Prima di fare qualsiasi cosa leggere il regolamento. Lo staff ringrazia per la collaborazione!

calcio femminile

Calcio? Basket? Pallavolo? Nuoto? Ecc.? Qui trovi tutto lo sport che vuoi! Altro che Sky o Mediaset Premium.

Moderatore: Collaboratori

Regole del forum
Punti Topic 3
Punti Post 1
Avatar utente
Pousinha
Reactions:
Messaggi: 1066
Iscritto il: 09/04/2020, 18:29
Località: Brasile
Referrals: 27
Età: 43
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da Pousinha »

L'idea di questo topic del calcio femminile me l'ha fatta venire Milva, devo dire (le piace il calcio ;) ). C'è da dire che i media televisivi (almeno fino a che ricordi, dato che non guardo la TV dai tempi del paleolitico :mrgreen: ), almeno quelli gratuiti (e chi ha mai avuto la TV a pagamento :lol:) non lo divulgavano. Ma c'è. Sicuramente, i genitori che hanno una bimba appassionata di calcio sono più facilitati se vivono in una grande città, perchè le città piccole e i paeselli non è che abbiano chissà quali infrastrutture. Giocare a calcio mi piaceva parecchio da bambina, molto più che pallavolo e sfruttavo le opportunità che mi si presentavano. Certo, nella mia città non capoluogo di regione si poteva giocare soltanto a partite improvvisate come nel gruppetto di bimbi della chiesa di appartenenza, dove ovviamente giocavamo in squadre di maschi e femmine assieme. Eravano lontanissimi dall'epoca un click farai e tutto avrai (vabbè, esagerando :mrgreen: ). Ecco che ora basta andare su calciofemminileitaliano.it e anche nella sede (online) della federazione del calcio femminile figc.it per aiutare la propria bambina con aspirazioni calcistiche. Un consiglio ai genitori che hanno una bambina amante del calcio e non della pallavolo è di assolutamente non frenarla (già visto il film Sognando Beckam? :mrgreen: ). Non vi è proprio nulla di male in una bambina, per quanto piccola, che ama correre dietro a un pallone senza tenerlo in mano 8-)



Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 2726
Iscritto il: 30/03/2020, 10:14
Località: Toscana
Referrals: 6
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da milva1 »

A me piace molto il calcio - ma non come tifosa di una squadra - ma del calcio in generale - e non capisco proprio, chi la domenica - và allo stadio, solo per fare casino - - - se volete fare a botte - perchè, non andate in un bosco, e prendete a pugni un albero, così siete alla pari - - - duri uguali.
-
Riferito allo sport, in se stesso da piccola ero un maschiaccio, giocavo con i ragazzi, e dato che ero abbastanza bravina - - - mi facevano giocare, senza problemi - - - poi siamo cresciuti - e ai miei tempi, del calcio femminile, anche solo pensarlo, era un peccato mortale, punibile, con il rogo.
-
il seconda media - partecipai ai giochi della gioventù - unico anno a cui ho partecipato - (oggi non sò come si chiamano) - - - vinto 2 medaglie di bronzo - 3 di argento e 2 d'oro - più due coppe - una di ping pong e l'altra di tiro all'albero, la scuola la definì cosi - dato che la struttura del tiro dell'arco non esisteva - ci portarono in un campo e ci fecero tirare ad un albero (poerello) - e una medaglia di classificazione in bicigletta - in pista - (quella dove correvano gli 800 metri per intenderci) per ultima una medaglietta d'oro - riguardante la gara - sulle parole - - - ossia la conoscenza delle parole strane o non comuni - - - io ricordo sempre quale fù l'ultima che mi fece vincere - - - sorsoglio - - - - una delle pochissime parola italiane che ha più definizioni e riferimenti - senza una definizione propria e sua - che tuttora in molti lessici non viene riconosciuta - si và, da sorsoglio = poggio e buca ossia, tipo in un punto di strada, dove vi è uno dietro l'altro, uno poggio e una buca, o all'incontrario - - - oppure, ingombro, o Sgropponassi come quando si durare fatica e via dicendo.
-
Sò, che non gliene frega niente a nessuno, ma io quelle medaglie ho la possibilità di vederle e voi no - in più avevo 13 anni - e riguardandole, posso dire - chissà in quanti ? - - - eppure non ero male !!!!!! già a quei tempi.
-
è una soddisfazione personale - niente altro - che sicuramente a nessuno frega - - - anzi mi chiamavano, chi aveva il coraggio, e poi gliene facevo passare la voglia - secchiona - - - sapete cosa penso - perchè alcuni ragazzi o ragazze chiamano altre secchioni, o secchione - - - solo perchè loro sono ignoranti, incapaci, o come si usa dire dalle mie parte degli asini.
-
come mai Leonardo da Vinci, o ancor meglio Albert Einstein - - - nessuno si è mai azzardato a chiamarlo secchione ?????????????????????????? - - - oppure qualcuno quando erano bambini avrà avuto anche l'impudenza di chiamarlo secchione - - - ma secondo voi il secchione era Einstein, o l'altro, che non conosceva niente e in confronto a lui, era veramente un asino ??????????????
-
.

Avatar utente
Pousinha
Reactions:
Messaggi: 1066
Iscritto il: 09/04/2020, 18:29
Località: Brasile
Referrals: 27
Età: 43
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da Pousinha »

No Milva, prendere a pugni i poveri alberi proprio no :o (sto pure sponsorizzando fresco di giornata proprio il browser salva-alberi :o ), il classico sacco da box è perfetto. Chi fa casino allo stadio non è certo un vero amante dello sport. Chi ama lo sport, ama la disciplina. Sport significa anche disciplina, solidarietà, amicizia.
Qui comunque, nel calcio femminile a livello anche agonistico, forse che negli stadi è molto più facile che siano i familiari e i parenti (anche gli amici) delle calciatrici a entrare. E' uno sport ancora poco diffuso, comunque.

darile
Reactions:
Messaggi: 455
Iscritto il: 13/04/2020, 22:29
Referrals: 5
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da darile »

Il calcio femminile in Italia ha fatto il salto di qualità con gli ultimi mondiali dove la nostra nazionale ha raggiunto per la prima volta i quarti di finale perdendoli contro i Paese Bassi. Ritengo che anche nella sua forma femminile, il calcio dimostri di essere uno sport capace di aggregare e di diffondersi sempre di più anche se rimaniamo molto indietro rispetto agli Stati Uniti, Germania e Paesi Bassi che sono per ora le squadre più blasonate. Giustamente dopo i Mondiali del 2019 anche il movimento del calcio femminile ha chiesto al Coni di poter essere riconosciuto come sport professionistico adeguando anche gli stipendi come già avviene all'estero anche perchè sempre più sponsor sono interessati e gli stadi incominciano a riempirsi. Speriamo che ciò accada presto.

Avatar utente
Pousinha
Reactions:
Messaggi: 1066
Iscritto il: 09/04/2020, 18:29
Località: Brasile
Referrals: 27
Età: 43
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da Pousinha »

Purtroppo è una storia vecchia come il mondo, quella dei paesi del sud Europa indietro in meritocrazia rispetto ai paesi anglosassoni e nordici. Inutile dire che la cosa tocca anche il settore sportivo.

darile
Reactions:
Messaggi: 455
Iscritto il: 13/04/2020, 22:29
Referrals: 5
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da darile »

Purtroppo le donne in tutti i settori sono ancora sottopagate rispetto agli uomini a parità di meriti e capacità. Si raggiungerà prima o poi una completa parità ma ritengo che la strada sia ancora lunga. Per quanto riguarda il calcio invece penso che i tempi siano maturi per il professionismo femminile anche se non prenderanno mai i compensi milionari degli uomini anche perchè il settore pubblicitario e gli sponsor non stanno ancora facendo grossi investimenti in questo settore

Avatar utente
Pousinha
Reactions:
Messaggi: 1066
Iscritto il: 09/04/2020, 18:29
Località: Brasile
Referrals: 27
Età: 43
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da Pousinha »

I paesi nordici ce la fanno da tempo immemorabile. In quelli latini è proprio dura. Gli anglosassoni (non gli States, per quanto curioso, erano abbastanza indietro pure loro), diciamo che stavano nell'aurea mediocritas, non troppo aurea, qualcuno più avanti, qualcun altro più indietro, fin dove ne so. Gli sponsor investono dove sanno che potranno recuperare la spesa con tanto d'interessi e al momento il calcio femminile è poco seguito perchè si fidino di poter guadagnare.

gattopavel
Reactions:
Messaggi: 196
Iscritto il: 05/06/2020, 23:47
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da gattopavel »

A proposito di questo sport versione woman la notizia della settimana è la sospensione definitiva del campionato di serie A causa pandemia.Mentre gli ometti giocheranno. Fa specie ricordare che l'anno scorso di questi tempi la grancassa mediatica suonava a gran voce le imprese delle azzurre al Mondiale. Tutto dimenticato.

Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 2726
Iscritto il: 30/03/2020, 10:14
Località: Toscana
Referrals: 6
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da milva1 »

sai come è
sul calcio maschile - - - più miliardi ci sono.

gattopavel
Reactions:
Messaggi: 196
Iscritto il: 05/06/2020, 23:47
Stato: Non connesso

calcio femminile

Messaggio da leggere da gattopavel »

milva1 ha scritto:
09/06/2020, 16:58
sai come è
sul calcio maschile - - - più miliardi ci sono.
Certo è così. E mi dispiace molto soprattutto perchè non è carino esaltare un movimento e alla prima occasione prenderlo a scarpate!

Torna a “Sport”