Paolo Rossi

Regole del forum
Punti Topic 3
Punti Post 1
sandroc86
Reactions:
Messaggi: 15
Iscritto il: gio dic 10, 2020 1:28 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da sandroc86 »

Ciao Hitomi
nessuno ha offeso nessuno
spiegavo solo come nel mio modo di pensare elaboro le cose
ripeto come detto, purtroppo riferito alla mia squadra sono piuttosto, come dire, acceso, almeno apparisce meno come acerrimo accanitore, per cui, sapendo come potrei reagire, mi premunisco, e ho anche detto, come di regola mi comporto, dico di regola, perchè, se mi vieni a cercare e me ne parli male in faccia a posta, e bè, mi ci trovi di sicuro.
la frase
sai perchè, non ho detto di che squadra sono - primo perchè so che carattere ho e come potrei reagire, secondo se non sai di che squadra sono io, non mi puoi offendermi, e se te non mi offendi, io sicuramente non offendo te.
è solo un esempio, se nessuno sà, nessuno può offendere, o sbaglio, io dico che ho ragione, se non conosco, su cosa mi baso!!!!!
da come scrivo, si dovrebbe capire, che sono piuttosto accanito, ma come vedi cerco sempre di premunirmi.
e riferito alla Roma o alla Lazio, che per me sono alla pari - non mi sembra di aver offeso nessuno, ma soprattutto ho fatto una distinzione fra squadra e giocatori, la squadra è una cosa, i giocatori un altra.
Cosa dire di Cruijff, Maradona, Baggio, Platini, van Basten, Zico, Zidane, Ronaldo, Rui Costa, e una miriade di altri, ma cosa dire degli unici due, mitici che nessuno ha battuto e nessuno batterà mai: Pelè, Eusébio.
Certe persone, anche se di squadre diverse, non possono altro che essere ammirate, per la loro bravura.


Avatar utente
Astrella63
Reactions:
Messaggi: 72
Iscritto il: gio nov 12, 2020 5:01 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da Astrella63 »

Il Natale quando arriva, arriva ed è così anche per il momento di appendere i guantoni al chiodo. Fotomodelle, sportivi, campioni olimpionici....sanno benissimo che le luci della ribalta saranno proiettate su di loro per poco tempo. C'è chi preferisce ritirarsi quando è ancora all'apice del successo per chiudere la carriera in gloria, chi tira avanti finché è possibile (o fin quando gli viene concesso di farlo). Ripeto che non conosco le vicende di Totti, ma in ogni caso, quanto mai ancora avrebbe potuto giocare nella sua amata Roma? 1, 2, 3 anni? Sarebbe finito lo stesso.... Ad una certa età le articolazioni, legamenti e muscoli che sono sempre stati sfruttati fino all'estremo, prima o poi fanno Boooom! Tra giocare 15 minuti o 90 c'è una bella differenza. (Anzi a volte penso ai "poveri" calciatori in generale che subiscono infortuni, vengono operati, riempiti di cortisone e antidolorifici, e ributtati in campo poco dopo). Essere arrivati in fondo ad una carriera strepitosa come quella di Totti non è un'umiliazione ma un qualcosa di cui andare fieri. Capisco il suo dispiacere enorme, ma le vere partite della vita sono ben altre e un vero campione si vede anche da come sa reagire e affrontare i momenti no. Le squadre di calcio sono società, per entrare nella dirigenza bisogna che ci sia una poltrona vuota da poter occupare (trad.: una fetta di capitale sociale in vendita da poter comprare).
sandroc86
Reactions:
Messaggi: 15
Iscritto il: gio dic 10, 2020 1:28 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da sandroc86 »

Astrella concordo con te sul fatto degli anni e della maggioranza di ciò che dici
e guarda che ti stà parlando uno che la Roma la getterebbe nel Tevere, senza offesa per nessuno, che molto probabilmente, farebbero uguale con la mia. Ma io stò parlando di Totti, per me un grande calciatore. Rispettoso degli altri e soprattutto mai attaccato briga, almeno che non fossero gli altri per primo a farlo, che dire di più, un grande e basta.
Certo, altri 1,2,3 anni forse uno più o forse uno meno - ma io non sto parlando della carriera inteso come carriera, ma di come gli è stata strappata via, da chi di calcio a più a più, neanche gliene frega niente, e forse neanche sà, che cosa è, o cosa significa, ma guarda solo e solamente agli interessi, che dire, basta vedere che cosa ha fatto la dirigenza della Juventus, negli ultimi giorni, che secondo te, era per interesse personale, o per interesse dei tifosi, di certo è che non era per i tifosi Juventini.
A Totti gli è stato tagliato le gambe come a del Piero (Juventus), e anche su di lui, grandi clamori, ma poi per cosa, solo per buttarlo fuori, è questo che a me non và giù, che quando il guadagno, la simpatia, o l'interesse diminuisce, la persona non conta più niente, questo mi fà incazz....... come una bestia, perchè, mi fà capire, che nella vita comune delle persone comuni è molto peggio.
Avatar utente
Astrella63
Reactions:
Messaggi: 72
Iscritto il: gio nov 12, 2020 5:01 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da Astrella63 »

E come si fa a sapere con certezza come è finita? Ciò che viene detto in tv è solo quel che fa comodo sia reso pubblico. I giocatori firmano dei contratti. Per cui o il contratto di Totti era scaduto e non glielo hanno rinnovato o non era ancora scaduto e gli hanno dato una "buonuscita" sostanziosa per non farlo giocare più. In entrambi i casi non ci vedo nulla di disonesto e nessun improvviso taglio di gambe: così gira la ruota nel mondo calcistico.
Eh già nella vita comune è molto peggio. Minacce, ricattini e ricattoni, straordinari non pagati e una marea di altre piacevolezze.
sandroc86
Reactions:
Messaggi: 15
Iscritto il: gio dic 10, 2020 1:28 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da sandroc86 »

Vedi Astrella
Stiamo esponendo come due tifosi di squadre diverse
e nessuno mai dei due accetterà o conconderà con l'altro
proprio come fanno due tifosi di squadre diverse.
-
e sulla vita quotidiana, che dire
una sola frase
ci fanno vivere da cani
e come tali noi viviamo, senza vedere che all'orizzonte vi è ben qualcosa di diverso e di migliore.
Melaniamel
Reactions:
Messaggi: 253
Iscritto il: sab nov 14, 2020 12:18 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da Melaniamel »

Non voglio intromettermi, ma forse è il caso di lasciar stare questa discussione. :)
sandroc86
Reactions:
Messaggi: 15
Iscritto il: gio dic 10, 2020 1:28 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da sandroc86 »

concordo
Avatar utente
Astrella63
Reactions:
Messaggi: 72
Iscritto il: gio nov 12, 2020 5:01 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da Astrella63 »

Non stiamo mica litigando. Da parte mia ho solo fatto presente che ci sono aspetti importanti dietro le quinte che vanno al di là dei sentimenti ma dai quali non si può purtroppo prescindere. Può piacere oppure no, però è la (triste) realtà.

Semmai bacchettateci perché questo è il topic del grande Paolo Rossi e siamo scivolati appena appena OT 😊
sandroc86
Reactions:
Messaggi: 15
Iscritto il: gio dic 10, 2020 1:28 pm
Stato: Non connesso

Paolo Rossi

Messaggio da leggere da sandroc86 »

Chi dice che stiamo litigando, io no da vero, se poi te la pensi così, non sò che cosa risponderti, sulla risposta fatta con una sola parola, era solo per rispetto alla tua opinione, e lo ripeto e alla tua frase,
"""Da parte mia ho solo fatto presente che ci sono aspetti importanti dietro le quinte che vanno al di là dei sentimenti ma dai quali non si può purtroppo prescindere. Può piacere oppure no, però è la (triste) realtà."""
-
e secondo te io cosa stavo dicendo, siamo pienamente in accordo, quando si parla di interessi, non esiste più, niente, non mi ricordo bene, ma quando Totti, solo per presentarsi allo stadio e lo stadio era pieno, come è giusto che fosse, secondo te i dirigenti, lo hanno fatto per Totti o per i milioni di euro che hanno incassato.
Forse non lo sai, ma Totti (a prescindere che soldi li ha e se lo può permettere, ma sono convito che in pochi lo hanno pensato), voleva evolvere tutto in beneficenza o almeno la sua parte.
La società ha risposto picche.
E per contratto, dato che non era scaduto, lui stesso, non ha potuto farlo, certo, potrebbe farlo ora, ma mettiamoci nei suoi, panni, quanti in italia (scritta in minuscolo), lo fanno?
Io non leggo ne sui giornali, ne alla televisione, ne sui forum, una cosa del genere, e non solo in italia, ma in tutto il mondo.
Questo è l'essere umano.
Ma poi dai, vi è chi ammazza la madre per 100 euro e comprarsi la droga, ma cosa vuoi sperare, o credi veramente in un karma, che migliora rinascendo, tutte bischerate, l'uomo ha inventato molto, ma solo per interesse e soprattutto nell'ambito armamentario bellico
e sulla tua ultima frase, che saremmo da bacchettare, sono pienamente d'accordo, siamo fuori discorso alla grande
ma solo in parte, dato che tutto è collegato, o credi veramente, che per interrompere un filo diretto, basta fargli un nodo.
poi non sta ne a me ne a te decidere, ma a chi controlla, ma quando si parla di interessi personali, in qual si voglia settore, tutto finisce nella definizione dei minimi termini essenziali personali.

Torna a “Sport”