Specie a rischio

Regole del forum
Punti Topic 3
Punti Post 1
Pousinha
Reactions:
Messaggi: 230
Iscritto il: sab nov 14, 2020 12:13 am
Stato: Non connesso

Specie a rischio

Messaggio da leggere da Pousinha »

benchwarmer ha scritto: mer dic 09, 2020 2:29 pm Questa pandemia ci ha insegnato che gli uomini considerano inferiori anche gli uomini stessi, come possono rispettare qualcosa di diverso da loro?
Io sono poco fiducioso, ma finchè questa razza umana non si evolverà, dubito avremo molte speranze di lunga sopravvivenza su questo pianeta
Caro benchwarmer, ahinoi, non solo questa pandemia. E' da tempo immemore che si considerano piú belli da vedere gli alti, biondi e con gli occhi azzurri, sia in passato, ma anche oggi, pur attualmente senza alcuna volontá di considerare inferiore questa o quella etnia a causa dei colori che si porta addosso. Ma dacché ho memoria, la tendenza é il sentirsi inferiori perché lontani da quel che nell'immaginario collettivo é considerato lo standard ideale. Ricordo un mio caro amico per me come un fratello che confrontava se stesso con i ragazzi nordeuropei della nostra compagnia (olandesi per lo piú) e poi gli italiani in generale per finire con il domandarmi una volta, mestamente: "ma che cosa siamo noi in confronto a loro?". Fisicamente parlando. Eppure era una ragazzo superintelligente che era riuscito a laurearsi senza andare fuori corso di un solo giorno, mai una bocciatura e voti sempre altissimi. Eppure...
Questo ragazzo era in grado di superare perfino i raccomandati in qualunque concorso pubblico, cosa di cui forse i belloni olandesi con cui si confrontava non sarebbero stati in grado neppure di arrivarci vicino. Che dire.
No, altro che razza umana che si evolve: allo scendere in basso non ci sará mai fine.
Lunga sopravvivenza su questo pianeta? Scordiamocelo. Questo pianeta non ha un futuro, non all'infinito quantomeno. Magari non saremo noi a vedere tutte le piaghe apocalittiche che si abbatteranno sulla terra perché possibilmente non ci saremo piú quando si presenteranno (non abbiamo date certe e tutti i tentativi di stabilirle sono miseramente falliti), ma sono sicure come la morte e le tasse.
Ma tornando alle specie animali, dopo il luuungo divagare :mrgreen: : a me preoccupa il bradipo nano di Panama. Ci sono pochi esemplari e sono a rischio di estinzione. Che dispiacere, se vedeste le foto dei piccoli nati da poco, fanno una gran tenerezza. Somigliano a questo (da pixabay copyright free):
sloth.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Melaniamel
Reactions:
Messaggi: 253
Iscritto il: sab nov 14, 2020 12:18 pm
Stato: Non connesso

Specie a rischio

Messaggio da leggere da Melaniamel »

Sono davvero tante le specie a rischio e se solo ci provassimo veramente noi esseri umani che ci consideriamo sempre superiori agli altri animali potremmo trovare anche soluzioni a tutti i danni causati...

Torna a “Mondo Animale”