Strano ma vero o assimilabile -

Regole del forum
Punti Topic 3
Punti Post 1
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Quale è stata la più lunga converszione telefonica?

Messaggio da milva1 »

173.....Quale è stata la più lunga converszione telefonica? - - - per quanto se ne sappia la telefonata più lunga fu di 691 ore, e 6 minuti, dal 23 ottobre al 21 novembre 1969 ed ebbe luogo tra le studentesse della Zimmermann Hall e gli studenti della Ellisworth Hall alla Western Michigan University, U.S.A.


Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Ping Pong

Messaggio da milva1 »

174.....Ping Pong - - - Nelle gare di ping-pong a livello professionistico, vince il giocatore che per primo raggiunge - - - - 11 Punti.
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - I nanomagneti che ripuliscono il sangue

Messaggio da milva1 »

175.....I nanomagneti che ripuliscono il sangue - - - In futuro, le malattie del sangue potrebbero essere curate con nanoscopici magneti iniettati nel sistema circolatorio. L’ipotesi sta diventando sempre più realistica: nuovi studi, infatti, sembrano comprovare che questenanoparticelle, se adeguatamente trattate, possono essere ben tollerate. Un’ultima ricerca sulla sicurezza dei nanomagneti arriva dall’Università di Zurigo, pubblicata su Nanomedicine. I bioingegneri, guidati da Inge K Herrmann, hanno infatti dimostrato che dei nanomagneti – se rivestiti di carbonio e se legati agli anticorpi giusti – possono essere efficaci per liberare l’organismo dalle infezioni e dall’eccesso di farmaci, senza essere tossici o pericolosi per l’organismo. Già lo scorso febbraio Herrmann e colleghi avevano dimostrato che le nanoparticelle possono essere usate all’interno di macchine per dialisi e di altri apparecchi simili. Passando nel sangue, queste si sono rivelate in grado di filtrare tutti i composti indesiderati, come le proteine legate a infiammazioni (interleuchine) oppure particelle di metalli pesanti. In uno studio pubblicato su Nephrology Dialysis and Transplantation, i ricercatori avevano osservato questa proprietà ripulendo il sangue dalla digoxina, un farmaco che deriva dalla pianta digitalis e che si usa per trattare i problemi cardiaci, ma letale se preso in dose eccessiva. In particolare, i bioingegneri avevano mostrato che “un solo passaggio” in un apparecchio che filtra il sangue poteva rimuovere il 75 per cento del farmaco, che con un ciclo di mezz’ora la concentrazione del medicinale arrivava a livelli non tossici e che dopo un’ora e mezza circa il 90% della digoxina era stato rimosso dal flusso sanguigno.
Nel nuovo studio, i ricercatori si sono concentrati sull’interazione di questenanoparticelle con l’apparato vascolare, dimostrando che sono ben tollerate dalle cellule, presentando effetti trascurabili sulla coagulazione. “I nanomagneti catturano le sostanze indesiderate e, insieme a queste, dovrebbero poi tornare in circolo nel sangue. Appena prima che ciò accada però, vengono attivati dei separatori magnetici che accumulano le particelle cariche di tossine e le tengono separate dal resto del liquido ematico”, ha spiegato Herrman. I risultati, secondo i ricercatori, potrebbero aprire la strada a un primo test in vivo. Una delle caratteristiche interessanti dei nanomagneti è che possono essere accesi e spenti quando si vuole, proprio come si fa con un apparecchio elettrico. Le possibili applicazioni? Una potrebbe essere la cura delle sepsi, infiammazioni molto gravi del sangue che possono compromettere irreparabilmente l’organismo e portare alla morte. Oppure lo sviluppo di un trattamento contro i tumori: se si potessero sviluppare composti in grado di legarsi alle cellule cancerose, queste potrebbero essere eliminate prima che riescano a produrre metastasi. Ovviamente, per ora si tratta solo di ipotesi. Restano infatti dei punti in sospeso: le future sfide, infatti, consistono nella diminuzione dei tempi della loro circolazione nel sangue, nella totale eliminazione della risposta immunitaria dopo la loro somministrazione e nell’evitare che i magneti si raggruppino tra loro all’interno dell’organismo.
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Erminio Macario

Messaggio da milva1 »

176.....Erminio Macario - - - era nato in una povera famiglia torinese. - A casa mia – rievocò un giorno il comico, chiacchierando con un giornalista – si rideva molto ma si mangiava poco.
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Laburismo

Messaggio da milva1 »

177......Il Laburismo, indirizzo politico di ispirazione socialista, si sviluppò in Gran Bretagna a partire dal 1900, con la costituzione del Lbour Party nel 1906.
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Su un quotidiano tedesco

Messaggio da milva1 »

178.....Su un quotidiano tedesco è apparso questo annuncio: "Guardia del corpo offresi, buon tiratore, atletico, molto coraggioso, anche come scorta per viaggi in auto, nave, ferrovia (aeroplano escluso)".
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Dipturus Batis

Messaggio da milva1 »

179.....Nel mar Mediterraneo vivono numerose specie di razza: quella che ha nome scientifico "Dipturus Batis" è la razza bavosa.
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - alligatori cinesi

Messaggio da milva1 »

188.....Acustica: le vocalizzazioni degli alligatori cinesi all’elio
A salire sul podio per la sezione acustica è stato un team di ricercatori internazionali, per aver indagato più a fondo le caratteristiche vocalizzazioni degli alligatori cinesi (Alligator sinensis). In realtà la motivazione ufficiale per il loro IgNobel cita:“per aver indotto una femmina di alligatore cinese a muggire in una camera ermetica arricchita di elio”. Perché questo hanno fatto. Lo scopo, si legge sulle pagine della ricerca – un paper su Journal of Experimental Biology di qualche anno fa – era capire se nelle loro vocalizzazioni fossero presenti quelli noti in acustica come formanti, la cui distribuzione, si legge, può essere alterata nello spettro sonoro dall’elio. Conclusioni: sì, a quanto pare gli alligatori asiatici emettono formanti, e potrebbero usarli come strumento per comunicare informazioni sulle loro dimensioni.
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Psicologia

Messaggio da milva1 »

189.....Psicologia: i narcisisti si riconoscono dalle sopracciglia - - - 2020.
Come si riconosce un narcisista? Semplice, dalle sopracciglia. Secondo quanto raccontato da Miranda Giacomin e Nicholas Rule sulle pagine di Journal of Personality il narcisismo verrebbe percepito da alcune caratteristiche facciali, dalle sopracciglia in particolare. Perché? Le sopracciglia contribuiscono al riconoscimento facciale, aiutano a cogliere le espressioni e svolgono un ruolo anche nell’attrazione, scrivono gli autori.
Avatar utente
milva1
Reactions:
Messaggi: 3194
Iscritto il: gio nov 12, 2020 6:34 pm
Stato: Non connesso

Strano ma vero. - Il pesce più grande?

Messaggio da milva1 »

190.....Il pesce più grande? Vince lo squalo balena, ma solo se è femmina di Vittoria Kalenda -16 Settembre 2020
Sappiamo che sono grandi, grandissimi. Gli squali balena sono i pesci più grandi al mondo, ma la risposta alla domanda “quanto sono grandi?” è “dipende dal sesso”. Perché, come spesso accade nel regno animale, maschi e femmina presentano un dimorfismo sessuale in quanto a dimensioni. E a vincere per lo squalo balena sono le femmine, racconta oggi uno studio pubblicato su Frontiers in Marine Science.

Torna a “Off Topic”